come scegliere i fiori di bach per i nostri amici animali

Gli animali non solo provano affetto, ma desiderano essere amati.
C.H. Darwin

Mi capita spesso di lavorare con clienti che richiedono i Fiori di Bach per se stessi e che mi domandano se questi magici rimedi possono essere utilizzati anche per i loro amici animali. Ho quindi deciso di scrivere questo articolo proprio con l’intenzione di sviluppare meglio questa tematica affinché possa essere d’aiuto anche a te e al tuo amato cane o gatto.

Una scelta di vita

Prima di addentrarmi meglio nel darti dettagli sui Fiori di Bach e su come utilizzarli al meglio con il tuo animale domestico, ti racconto in breve la mia storia e i benefici che i Fiori hanno e continuano a portare nella mia vita.

Ho conosciuto per la prima volta i Fiori di Bach nel lontano 2000 e da allora non li ho mai più abbandonati. Sono partita usandoli per me e la mia crescita personale, poi li ho estesi a tutta la famiglia comprese le nostre 4 gatte.

Uno dei primi lavori che ho fatto su di me lavorando con la mia Floriterapeuta è stato eliminare la potente allergia che avevo proprio nei confronti del pelo del gatto. Ricordo che hanno fa ero fidanzata con un ragazzo che aveva 3 gatte e ogni volta che andavo a casa sua per me era un momento di vera difficoltà. Erano sufficienti 10minuti per iniziare a farmi stare male: difficoltà a respirare, occhi rossi e lacrimanti, starnuti continui e un fastidiosissimo prurito alla gola che non smettevano fino a quando non decidevo di uscire di casa.

Ho sempre avuto cani fin da quando era bambina; la necessità di eliminare l’allergia al gatto è sorta quando, andando a vivere da sola e non avendo lo spazio sufficiente per un cane di taglia grossa, ho deciso di scegliere con gioia la compagnia di un gatto. Fino ad allora non mi ero però minimamente accorta di tutte le convinzioni limitanti che vivevano dentro di me rispetto alla figura del gatto.

Conoscevo molto bene i cani ma non avevo mai avuto un gatto e, ahimè, inconsciamente ritenevo che non potesse ma prendere il posto dell’affetto che fino ad allora i miei cucciolotti erano riusciti a donarmi.

Ho lavorato con i miei amati Fiori di Bach per 6 mesi andando a scardinare completamente tutto ciò che ostacolava la mia vicinanza ai felini e da allora non ho mai più avuto alcuna forma di allergia.

I Fiori di Bach risvegliano le qualità di chiunque decida di compiere una parte del proprio cammino con loro

Fiori di Bach ai tuoi animali e i loro effetti

Ti ho già illustrato questi magici rimedi naturali in tanti miei articoli qui all’interno del blog ma voglio parlarti ancora delle loro caratteristiche principali.

I Fiori di Bach sono 38 rimedi che Edward Bach, medico del 1800, ha scoperto nel periodo di vita in cui desiderava portare sollievo ai suoi pazienti. Sono considerati rimedi vibrazionali perché armonizzano l’energia della persona, portandola a vivere in modo equilibrato le sue emozioni. Il disequilibrio emozionale era infatti per Bach la causa principale dei sintomi che, in un dato momento, colpivano la persona.

Esattamente come noi, anche gli animali hanno un loro preciso mondo emozionale e possono sperimentare emozioni di rabbia, paura, tristezza, gioia e dolore. Ecco perché, esattamente come possiamo fare noi, anche loro traggono grande beneficio dall’uso dei Fiori di Bach. In realtà il benessere che ne traggono è ancora maggiore perché non hanno tutte le sovrastrutture che abbiamo noi..

Tutti i Fiori di Bach possono essere utilizzati con gli animali, sia per aiutarli a risolvere le problematiche di cui soffrono (siano esse fisiche che emotive), sia per favorire il miglioramento del loro comportamento.

Alcune delle situazioni in cui possono essere molto utili per esempio sono quando arriva un nuovo gatto in una famiglia che ha già amici felini, quando vogliamo affrontare un comportamento di gelosia tra due animali presenti in casa, quando il nostro amico fedele soffre di qualsiasi problema fisico (non mangia, ha problemi di carattere intestinale o urinario, ha una ferita…).

Ogni boccetta di Fiori di Bach che si acquista in farmacia si chiama Stock. Essa è composta da acqua, alcol e il singolo Fiore. La quantità di alcol è abbastanza importante; per questo motivo sconsiglio di dare i Fiori al vostro animale attingendo direttamente dallo stock. Al contrario diluite le gocce necessarie dello stock in una boccetta da 30ml all’interno della quale metterete solo acqua.

Questi rimedi naturali non hanno alcun effetto collaterale sull’animale. E’ comunque importante che vengano scelti in modo curato e appropriato perché svolgono un ruolo molto preciso. Far assumere al tuo cane o gatto un rimedio a caso non solo non porterà i benefici sperati ma sarà come dargli un semplice bicchiere d’acqua, deludendo in questo modo anche le tue speranze.

Il rescue remedy

Quello che E. Bach ha definito “il rimedio dell’emergenza” è un composto di 5 Fiori di Bach specifici, messo a punto dallo stesso, in grado di eliminare immediatamente lo stress fisico ed emotivo di chi lo assume. Si utilizza tutte le volte in cui i vostri animali sono fortemente destabilizzati a livello emotivo: nella sala d’attesa del veterinario, dopo uno spavento o un incidente, prima e dopo un’operazione.

Anche in questo caso, essendo la soluzione alcolica, è utile diluire il Rescue Remedy. E’ sufficiente mettere 4 gocce in 2 dita di acqua.

Come si somministra e con che frequenza?

E’ utile che il rimedio entri a contatto con la mucosa del vostro animale. A questo scopo potete tranquillamente diluire le gocce di Rescue nella sua ciotola dell’acqua (in questo modo lo aiutate a prepararsi prima ad un evento che siete sicuri potrebbe scuoterlo emotivamente) oppure preparare una boccetta già diluita e somministrare le gocce sul momento in cui si verifica qualcosa che lo disturba o lo agita.

 

Il nostro amore per gli animali si misura dai sacrifici che siamo pronti a fare per loro.
K.Lorenz

Pubblicato il: 13/09/2020

Chi sono

Fabiana Pozzi

Ti aiuto a CREARE equilibrio e benessere nel tuo quotidiano, attraverso l’ascolto di te e dei tuoi bisogni, agevolandoti nella riscoperta delle risorse che migliorano la qualità della tua vita, rendendola esattamente ciò che desideri.

Scopri di più

Seguimi

Rubriche

In tutto ciò che devi far il lato bello puoi trovar Mary Poppins Sei pronta per un primo passo verso la tua Leggerezza?  AlloraLeggi tutto

23/04/2021

Ieri è storia... domani è un mistero... oggi è un regalo ed è per questo che si chiama presente! Eleanor Anna Roosevelt Vivere ilLeggi tutto

07/05/2021

Due sfumature di ciò che intendo quando parlo di Leggerezza, affinchèLeggi tutto

28/03/2021

Come migliorare la tua autostima partendo dal tuo corpo

17/05/2021

Seguimi su Instagram

fabiana_creatricedileggerezza